SenzaOrizzonti Viaggi

Ultima tappa del nostro meraviglioso viaggio !!!

20 gennaio 2016 mercoledì
Oggi la sveglia nuovamente molto presto, ci aspetta un altra lunga tappa. Ci fermiamo al paesino di Inhambane poco lontano da qui, un giretto al mercatino locale, dove si poteva acquistare esclusivamente frutta e verdura. Manghi, banane, papaia, passion fruit, erano i più invitanti, poi alcune di noi hanno acquistato dei bellissimi oggetti in legno.

 

DSC_0384

Facciamo nuovamente un pò di rifornimento al piccolo supermercato, visto il lungo tragitto che ci attende. Con il truck arriviamo al porto per fare l’attraversata della laguna fino a Maxixe. Purtroppo era in programma di prendere un dhow, tipica imbarcazione locale, ma una volta saliti, io e la guida ci rendiamo conto che l’imbarcazione non era nelle migliori condizioni e decidiamo di prendere una barca a motore.

DSC_0899DSC_0892IMG_0225IMG_0228IMG_0227

IMG_3621

Arrivati sull’altra sponda, incontriamo il nostro autista e partiamo con il truck per Vilanculos, dove pernotteremo per le prossime due notti, fortunatamente il cielo è coperto e favorisce i nostri lunghi pisolini.

DSC_0383IMG_0233

Arriviamo dopo circa 5 ore al Golden Sands Apartment di Vilanculos. Ci sistemiamo nei nostri appartamenti con vista sul mare, ogni sistemazione ha due camere da letto, due bagni, un grande soggiorno con cucina attrezzata con un meraviglioso patio davanti alla piscina. Pensiamo bene di indossare il costume ed andare subito in spiaggia, camminiamo lungo la baia e scopriamo che il posto è frequentato da kite surfers molto abili a cavalcare le onde per il forte vento.

DSC_0921DSC_0922Facciamo sosta in un piccolo locale di nome Casbah per prendere un aperitivo ed incontriamo un ragazzo di nome Jeff che lavora per una agenzia escursioni che ci vende un giro in barca alle isole Bazaruto e Benguerra, famosissime per le loro spiagge uniche e incontaminate.

IMG_3633DSC_0943A quel punto prendiamo un altro drink ed un ottimo hamburger da dividere giusto per spezzare la fame. Non ci rendiamo conto che il sole sta tramontando ed il chiarore sta scomparendo, ci incamminiamo lungo la spiaggia per rientrare al lodge, quando ormai il buio ci impedisce di riconoscere l’ingresso del lodge essendo coperto da folta boscaglia senza altri riferimenti di case o altre strutture. Fortunatamente vediamo delle luci accese in una villa lunga la spiaggia con un gruppo di ragazzi del Sudafrica in vacanza e chiediamo aiuto a loro. Ci accompagnano un paio dei loro inservienti e riusciamo finalmente a tornare a casa. Ormai è tardi per cenare, mangiamo un pò della nostra frutta e ci fermiamo tutti a chiacchierare e ad accordarci per l’escursione dell’indomani. Buona notte

21 gennaio 2016 giovedì
Stamattina siamo tutti molto carichi e pronti per andare in escursione. Anna decide di non avventurarsi troppo oggi, e decide di rilassarsi in piscina. Arriva la barca alle 8.30 circa con Jeff ed il suo equipe ed altre tre ragazze turiste  una australiana e due olandesi. Il mare è invitante e piatto, tutti sistemano le proprie cose personali al coperto e prendiamo posto. Pronti e via, il viaggio dell’andata dura circa 50 minuti ed incontriamo una meravigliosa e grande manta. Con le sue larghe e scure pinne, ondeggia libera nell’acqua, intorno alla nostra barca.

IMG_3645IMG_3652IMG_3653

Proseguiamo per l’isola di Bazaruto che scorgiamo da lontano e subito ci accorgiamo quanto è fantastica. La guida attracca la barca sulla riva e ci accoglie dicendoci che qui è il paradiso. Era proprio vero, le foto lo possono confermare, questi colori dei vari azzurri, quest’acqua cosi limpida, queste lingue di  sabbia bianca che riflettono il sole, queste dune davanti a noi di sabbia gialla e fine, tutto sotto questo cielo azzurro e terso. Ci rendiamo tutti di essere in un posto unico e idilliaco. Solo noi, nessun altro turista intorno, ti fa sentire un minuscolo chicco di sabbia in questo magnifico oceano.

DSC_0086DSC_0365DSC_0074

Poco dopo ci portano subito a fare snorkeling al reef, prima che si alzi troppo la marea. Giunti al punto più bello, indossiamo le nostre maschere e pinne e andiamo in acqua. Che scoperta anche qui, mai visto dei fondali cosi belli, coralli intatti di ogni colore, azzurro, verde e giallo, una miriade di pesci di tutte le dimensioni, forme e colori. Che spettacolo !! Torniamo dopo alla nostra isola dove i ragazzi ci prepareranno il meraviglioso pranzo a base di riso, calamari con il sugo, pesce Dorado alla griglia, gamberi saltati, cappucci e pomodori e come frutta banane. Ci rilassiamo ancora un pò, chi fa il, bagno, chi scala le dune, chi scatta innumerevoli foto.

IMG_3667DSC_0314IMG_0236Saliamo in barca per recarci all’isola di Benguerra, un altra isola con la spiaggia disabitata, incontriamo una miriade di granchi nella schiuma delle onde sul bagnasciuga.

DSC_032612647094_10207952952154938_4733288317372509463_nAlle 15.30 rientriamo al lodge, tutti stanchi, bagnati come dei pulcini per gli spruzzi, ma molto soddisfatti per la magnifica giornata. Subito un tuffo in piscina per toglierci tutta la sabbia ed il sale sui nostri vestiti. Una bella doccia ristoratrice in camera e tutti a cena. Stasera penne alla bolognese, una birra locale e tutti a nanna. Domani mattina la sveglia sarà molto presto. Buona notte

22 gennaio 2016 venerdì
Sveglia ore 5.10, riesco finalmente a fare una foto ad un alba africana, il mare è piatto ed i colori ancora molto tenui.

IMG_3701Comincio a preparare i bagagli e riordinare tutte le cose, farò fatica l’ultimo giorno a contenere tutto nel mio borsone. Facciamo tutti colazione e partiamo dal Lodge alle 7.00 alla volta di Chidenguele, l’ultima località sul mare dove soggiorneremo in Mozambico. Il viaggio oggi è molto lungo, prevediamo di arrivare alle 16,00 fermandoci giusto un attimo per fare un piccolo snack. Salutiamo il paese di Vilanculos con un bellissimo ricordo in mente. La maggior parte di noi schiacciano un pisolino nel truck, fortunatamente il cielo è coperto dalle nuvole e l’aria risulta più fresca. Arriviamo nel primo pomeriggio al nostro lodge di nome Sunset Beach, completamente immerso nella fitta vegetazione, in posizione elevata, con un bellissimo panorama, il mare e la spiaggia selvaggia assolutamente isolata. Ci mettiamo subito il costume per andare in spiaggia, il mare è agitato ed ognuno di noi si rilassa le ultime ore prima del tramonto. Due passi da sola sulla riva, fa pensare quanto questo viaggio mi abbia regalato, la natura che ho incontrato, le persone che ho conosciuto. Ogni viaggio ha il suo perché. Torniamo nel lodge per un brindare insieme ed immortalare questo momento, salutando il mare.

IMG_3705Stasera decidiamo noi tutti di cenare al ristorante del lodge, dato che è l’ultima sera che trascorreremo in Mozambico e poi il menù era veramente interessante, aragosta, calamari, gamberi erano i più gettonati chi poteva dire di no.  Finita la cena andiamo a nanna tutti molto cotti. Buonanotte

IMG_3693

23 gennaio 2016 sabato
Stamattina ho aperto gli occhi alle 4 circa e non avendo più sonno, ho pensato di andare giù al mare ed aspettare il sole che nascesse. L’orizzonte purtroppo era coperto da alcune nuvole ed il sole era timido, ma comunque i colori c’erano, il mare era incredibilmente rumoroso.

IMG_3702

Qualche scatto e poi in camera a chiudere il bagaglio. Una bella colazione tra di noi a base di ottima frutta composta da ananas e mango, un buon caffè e pronti per il rientro. Proseguiamo lungo la N1 fino a sud di Maputo, oggi altri 400 km, per poi oltrepassare il confine con il Sudafrica. Ci fermiamo più volte lungo la strada, anche per acquistare alcune delle meravigliose stoffe mozambicane, che usano le donne per vestirsi o per fasciare i loro bambini per poi caricarli sulla schiena. Noi sicuramente li useremo per confezionare dei bellissimi e coloratissimi cuscini per la nostra casa. Acquistiamo in un negozio un nuovo trolley per trasportare fino a casa tutti i nostri souvenirs, visto che i bagagli sono ormai difficili da chiudere. Ci fermiamo alle 14 circa sotto una tettoia per fare uno snack veloce e poi via di nuovo. Il caldo è veramente torrido e la forza è minima, giusto per schiacciare numerosi riposini sull’ondeggiante truck. Arriviamo nel pomeriggio nel camp situato al confine con il Kruger Park, ci sistemiamo nuovamente per l’ultima notte nelle nostre tende.

IMG_0273IMG_0280IMG_0295

Dopo accordi con il nostro cuoco Steve per gli acquisti degli ingredienti, preparo tutto da sola a sorpresa, una magnifica spaghettata con sugo al pomodoro, una perfetta cena italiana per ricordarci casa con nostalgia. Il profumo si propagava ovunque ed il gruppo era impaziente e felice di mangiare. Si conclude la serata con bel brindisi e due cantate. Buona notte a tutti.

IMG_0269

24 gennaio 2016 domenica
Partiamo dal camp, per percorrere alcune strade all’interno del parco Kruger, chissà che non vediamo altri interessanti animali non ancora nella lista. Poco dopo vediamo un leopardo nascosto fra gli arbusti ed altri animali già incontrati nei giorni scorsi.

IMG_0316

IMG_0345IMG_0312

IMG_0310

IMG_0283Arriviamo nel pomeriggio nuovamente a Johannesburg e dormiamo al Lodge Belvedere Estate, ci sistemiamo nelle nostre camere, una bella doccia ed una grande sistemata ai nostri bagagli. Una cena barbecue, condivisa con tutti gli ospiti del lodge. Due chiacchiere fra di noi a contemplare l’ultima serata tutti insieme prima di rientrare a casa.

Leggo sui visi dei miei ormai amici più che clienti, una riga di grande soddisfazione di aver concluso questo meraviglioso viaggio, non posso negare anche la fatica di tutti, le lunghe e pesanti tratte in truck con le alte temperature, il montare e smontare le tende per dormire la notte su un materassino invece che nel proprio letto, fare la doccia nei bagni comuni invece che nel proprio bagno di casa, ognuno ha superato delle proprie difficoltà interiori, ma tutto questo si tralascia e si dimentica,  quando hai la fortuna di incontrare meravigliosi animali nei parchi, quando vedi e capisci quanto è grande e forte la natura africana, quando vedi e fai il bagno nel mare incantevole ed unico del Mozambico e quanto ancora, bisogna provare questo modo di viaggiare per capire…..ti apre l’anima, la mente, ti svincola dalle cose materiali e ti lega alle persone che conosci per la prima volta, ognuno con la propria preziosa personalità. Io spero di aver dato qualcosa a queste persone, soprattutto di essere riuscita a trasmettere la mia grande passione di viaggiare…..

25 gennaio 2016 lunedì
Una bella colazione e una foto ricordo di gruppo.

IMG_3764

e partenza per l’aeroporto di Johannesburg per rientrare in Italia con Emirates Airways. All’arrivo a Malpensa incontriamo Matteo ed il suo van per portarci a casa.

Grazie ai lettori a casa e grazie ai miei compagni di viaggio
Alessandra, Annamaria, Carlo, Giuly, Jenny e Toni.

Cristina & SenzaOrizzonti Viaggi …..al prossimo raccontoDSC_0867 (2)

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 19/04/2016 alle 2:30 PM ed è archiviata in Swaziland e Mozambico, Uncategorized, Viaggio Avventura. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

2 pensieri su “Ultima tappa del nostro meraviglioso viaggio !!!

  1. Annamaria in ha detto:

    Grazie Cristina per i tuoi riassunti . Che emozione ricordare le avventure e le tappe del viaggio, è stato intusiasmante partecipare, tutto molto spontaneo, in compagnia di vere viaggiatrici e di amici, tanto divertimento e sopratutto con grandi risate, fantastico ….!!!
    Ciao a tutti,
    Annamaria e Carlo.

  2. Fantastico …!!! Grazie Cristina per i tuoi riassunti. Che emozione ricordare le avventure e le tappe del viaggio, è stato intusiasmante partecipare, tutto molto spontaneo, in compagnia di vere viaggiatrici e di amici, tanto divertimento e sopratutto con grandi risate.
    Ciao a tutti,
    Annamaria e Carlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: